Home Page
Sottocastello
Porta Milazzo
Porta Messina

Home
La Storia
Rassegna Stampa
Phototeca
Link
Meteo
Scrivici


Rassegna Stampa

Gazzetta del Sud

01/03/2000

-I ragazzi d'Europa a Rometta per pulire un tratto d'arenile

-

-

ROMETTA – Vengono da vari paesi europei ed extraeuropei (Giappone, Canada, Serbia, Francia e Repubblica Ceca) i 15 volontari del primo campo internazionale di volontariato organizzato dalla Legambiente sezione di Rometta in collaborazione col Comune. Il coordinatore del progetto, Giuseppe Pino, ha spiegato che il progetto si propone la riqualificazione di un tratto di arenile di Rometta Marea con l'obiettivo di ripristinare le dune sabbiose e la vegetazione, costituita da gigli marittimi e tamerici. Oggi pomeriggio alle 16,30 il gruppo sarà ospite del lido della Legambiente di Messina. S. Lucia e la Madonna della Neve SANTA LUCIA DEL MELA – Il comune luciese si appresta a celebrare domani la festa della Madonna della Neve. L'appuntamento richiama ogni anno numerosi turisti ed è occasioni di incontri degli abitanti con molti emigrati. La devozione della Madonna della Neve è molto antica e oggi nel centro luciese è possibile ammirare, incastonata in una composizione barocca, una stupenda statua uscita dalle mani di Antonello Gagini, commissionata il 7 giugno 1526 dai magnifici nobili Pietro D'Amico e Leonardo D'Alberto per il prezzo di 40 once pari a 510 lire e consegnata il 7 giugno 1529 a Palermo nella bottega del grande scultore. La festività è preceduta da una novena predicata quest'anno dal missionario don Giovanni Francilla. Alle 10,30 solenne celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo, mons. Giovanni Marra, presente l'antico senato luciese, ovvero il sindaco con la giunta al completo. Sfarzosa e caratteristica l'illuminazione del colle Mangarru su cui sorge il santuario. Alle 18 dopo una celebrazione eucaristica partirà la processione che si snoda per le vie principali del paese. Nell'occasione si rinnovano alcune tradizioni come quella della “vampanaria” e l'accensione dei “lumireddi”, piccoli caratteristici recipienti in terracotta riempiti d'olio e disseminati sui sentieri della campagne e sui davanzali delle case. Il programma civile prevede invece stasera e domani alle 21,30 il concerto bandistico del corpo musicale M.Randisi diretto dal maestro Giuseppe D'Amico in piazza mons. Antonio Franco e in piazza Milite Ignoto. In chiusura giochi d'artificio. (g.s.) Lipari, sarà bonificata via Marina LIPARI – Mezzi meccanici in azione la prossima settimana a Stromboli per una indispensabile operazione di lifting sulla via Marina. L'area posta al centro della movimentazione turistica dell'isola sarà liberata da tutta una serie di strutture precarie abusive che abbruttiscono lo stupendo paesaggio e contribuiscono a dare una immagine negativa dell'isola. L'operazione di sgombero fa seguito ad una puntigliosa operazione di ricognizione sul territorio isolano effettuata dal corpo di polizia municipale sotto il coordinamento del vigile Franco Sulfaro. (s.s.) Milazzo, sagra della melanzana MILAZZO – Si rinnova domani e domenica l'appuntamento con la sagra della melanzana promossa a Santa Marina dall'associazione folkloristica “città di Milazzo” presieduta da Santino Gitto e giunta alla dodicesima edizione. Nelle due serate è prevista la degustazione di piatti a base di questo prodotto tipico della Piana e il concorso “La melanzana d'oro” per il produttore che avrà presentato la melanzana più grossa. In chiusura esibizione della orchestra spettacolo “I teppisti del liscio”. Domenica invece il momento vero e proprio riservato al folklore con la sfilata per le vie cittadine dei gruppi “Città di Milazzo”, “The same people” del Venezuela, “Sikani” di Castroreale, “Val D'Himera” di Pietraperzia e “Kud Brodograndilista” di Belgrado.

Indice Rassegna