Home Page
Porta Messina
Sottocastello
Chiesa Bizantina - La cupola

Home
La Storia
Rassegna Stampa
Phototeca
Link
Meteo
Scrivici


Rassegna Stampa

Gazzetta del Sud

01/06/2004

Messina Lo sostiene la Flai-Cgil Prevenzione degli incendi Occorrono stanziamenti

-

i.c.

MESSINA – Sull'avvio della campagna di prevenzione e spegnimento incendi (è già pronto il programma dell'Ispettorato Forestale sull'impiego delle unità lavorative), il segretario provinciale della Flai-Cgil, Enzo Cocivera sostiene che è necessario reperire i fondi necessari per evitare uno stop delle attività. Attività necessarie non solo per garantire occupazione ma anche per salvaguardare il patrimonio boschivo. «Ci troviamo di fronte - ha sottolineato Cocivera- alle solite questioni non ancora risolte. Nonostante si sia sbandierato ai quattro venti che quest'anno la Regione aveva già destinato le risorse economiche per coprire il fabbisogno occupazionale dell'intero settore forestale, le somme assegnate alla provincia di Messina non bastano per garantire l'intero turno di lavoro agli addetti all'antincendio. Sarà quindi necessario reperire nuove risorse, onde evitare interruzioni del servizio». Rimane poi ancora aperta la vertenza con il Governo siciliano per il recepimento del Contratto collettivo nazionale di lavoro, e per la rivisitazione della legislazione forestale, sulla base della piattaforma sindacale presentata dai sindacati.E questo il prospetto degli avviamenti stilato dall'Ispettorato. Addetti squadre pronto intervento : 58 sui colli San Rizzo e 24 a Rometta (primo distretto-inizio 7 giugno), 52 a Barcellona e 48 a Furci (secondo distretto-inizio 8 giugno), 24 a Francavilla, 16 a Floresta, 16 a Novara, 15 a Patti a 14 a Montalbano (terzo distretto-inizio 9 giugno), 21 a Galati, 14 a Naso e a Sant'Angelo, 24 a Tortorici (quarto distretto-inizio 10 giugno), 30 a Cesarò e San Fratello, 20 a Militello (quinto distretto-inizio 11 giugno), 14 a Capizzi, 42 a Caronia, 21 a Mistretta e a Tusa (sesto distretto-inizio 15 giugno), 19 a Vulcano, 18 a Malfa, 21 a Lipari (settimo distretto-inizio 4 giugno). Autisti (autobottisti e mezzi speciali) : 18 a San Rizzo e 8 a Rometta, 16 a Barcellona e 14 a Furci, 8 a Francavilla, 5 a Floresta, a Novara, a Patti e a Montalvbano, 5 a Galati, Naso. S. Angelo, 7 a Tortorici, 8 a Cesarò, 5 a Militello, 10 a San Fratello, 5 a Capizzi, 10 a Caronia, 7 a Mistretta e a Tusa, 7 a Vulcano e a Malfa e 4 a Lipari. Vedette (avvistamento incendi) : 25 a San Rizzo, 5 a Rometta, 15 a Barcellona e a Furci, 5 a Francavilla, Novara, Patti e Montalbano, 10 a Floresta, 5 a Galati, Tortorici, San Fratello, Caronia , Tusa, Vulcano, Malfa e Lipari, 15 a Cesarò.

Indice Rassegna