Home Page
Porta Milazzo
Ruderi Chiesa S. Caterina
San Cono

Home
La Storia
Rassegna Stampa
Phototeca
Link
Meteo
Scrivici


Rassegna Stampa

Omnia Press

01/06/2007

Rombano i motori

IV Rally Sprint del Tirreno

-

La "Top Competition", associazione che organizza il rally sprint, è pronta a dar vita alla quarta edizione di questo tradizionale appuntamento motoristico, che avrà inizio con le verifiche in tutta la giornata di sabato dalle 14 in poi e la partenza alle 22 da via Principe di Castelnuovo, a Villafranca. Sono state chiuse le iscrizioni, che segnano la partecipazione di 85 rallysti, provenienti da tutta la Sicilia ed uno solo dalla Puglia. Omniapress.net è partner della manifestazione e fornirà un'ampia galleria fotografica e gli esiti delle prove in tempo reale. Sono in programma sei prove, la prima sarà quella di Villafranca, nella giornata di sabato alle 22. Al termine, le auto andranno in parco chiuso per tutta la notte, presso la Villa Comunale di Rometta Marea. La partenza del rally è domenica alle ore 9 per la seconda prova che è prevista a Cardà, la terza a S. Martino (frazione collinare di Spadafora), la quarta a Calvaruso,per la quinta si ritorna a Cardà e si chiude con l sesta e l'ultima a Rometta. Il centro assistenza e riordino per le auto partecipanti sarà il lungomare Cristoforo Colombo di Villafranca. Ma vediamo chi saranno i big, che parteciperanno al "IV Rally Sprint del Tirreno". Quasi obbligatoria la presenza del trionfatore della passata edizione, Antonino Cannavò a bordo della sua Renault Clio Williams della Messina Racing della classe A7 e che avrà il numero 1. Nella medesima classe, ci sarà Paolo Piparo, da Agrigento, specialista di Rally Sprint, sempre su Renault Clio Williams, del team Phoenix e Mario Lisa, terzo nel 2006 compagno di squadra di Piparo e sempre a bordo di una Renault Clio. Nell'altra classe, la N3, è assicurata la presenza di Maurizio Rizzo di Spadafora a bordo di Renault Clio Rs Light del team Phoenix. Sempre in A3 correrà l'unico non siciliano, che è il pugliese Luigi Pisacane con la medesima vettura di Rizzo, ma del team Casarano Rally. Ma la guest star della manifestazione sarà Salvatore Macrì da Villafranca Tirrena, con la figlia Maria che sarà il navigatore, a bordo della sua Peugeot 106 Rally, classe A6. Macrì, ha un passato di tutto rispetto nel mondo delle quattro ruote con la vittoria del titolo italiano di Velocità della Montagna ed è un pilota esperto in quanto ha partecipato a numerose manifestazioni motoristiche, registrando molto spesso, tempi da primato. Le altre classi del Rally Sprint saranno K9, A5, N2, A0, N1, OS1 e OS0. Le auto che dovrebbero, la certezza si avrà solo dopo le verifiche di sabato, partecipare sono: Peugeot 106 XSI, Lancia Delta HF, Renault 5 GT Turbo, Peugeot 205 GTI, Opel Corsa GSI, Fiat 500, Rover 214, Ford Escort Cosworth, Peugeot 306 Rally, Opel Astra GSI, Citroen Saxo, Fiat Panda Kit e Peugeot 206 GTI.

Indice Rassegna